IL TEST DELLA RAZZA

Un passatempo istruttivo, in collaborazione con Todd Disotell, sulla scia degli scienziati che hanno provato a stendere il catalogo delle razze umane.

Siamo tutti abbastanza convinti di saper individuare l'origine di una persona in base al suo aspetto. In effetti, per le strade di una grande città non sembra poi tanto difficile capire, almeno, chi sia asiatico, europeo o africano.

Ma e' davvero così? O le cose non saranno in realtà un po' più complicate? Qui troverete il modo di verificarlo.

Per fare il test della razza bisogna dividersi in due o più squadre, ma vanno bene anche squadre di uno. Nel file Razze1 troverete le foto numerate di 44 persone provenienti un po' da tutto il mondo. Le due squadre, ciascuna indipendentemente dall'altra, dovranno riunire le foto in gruppi di individui biologicamente simili, precisando il criterio (per esempio: pelle scura, occhi a mandorla, naso sottile, capelli lisci).

Nel file Razze2 troverete l'origine delle persone e qualche commento sui risultati che probabilmente avrete ottenuto.

Potete anche scaricare una scheda su cui scrivere i risultati.